Confronta gli annunci

Stelle Michelin in Piemonte

Stelle Michelin in Piemonte

Ristoranti stellati nelle Langhe, a Torino e sui laghi

Le stelle Michelin in Piemonte nel 2021 sono state assegnate a ben 46 ristoranti.

 

Il Piemonte si riconferma la seconda regione d’Italia per numero di ristoranti stellati (dopo la Lombardia) e come meta internazionale dell’alta gastronomia.

 

Meet Piemonte ha suddiviso i ristoranti stellati in Piemonte per aree geografiche e numero di stelle ricevute: dalle colline di Langhe, Roero e Monferrato (Alba, Barolo, Asti), alla capitale Torino, al distretto dei laghi (lago d’Orta e lago Maggiore).

 

I ristoranti stellati in Piemonte premiati per la prima volta

Gran parte delle stelle assegnate nel 2021 sono riconferme dell’anno precedente.

 

Ci sono, tuttavia, due ristoranti che ricevono per la prima volta una stella Michelin. Si tratta di Pasquale Laera al Borgo Sant’ Anna di Monforte d’Alba e Marco Sacco al Piano 35 di Torino, ristorante situato al 35° piano del grattacielo Intesa San Paolo.

 

Chef Marco Sacco è inoltre stato riconfermato con le due stelle Michelin per il suo ristorante Piccolo lago di Verbania.

 

Quali sono i prezzi dei ristoranti stellati?

Una degustazione in un ristorante stellato è un’esperienza che coinvolge tutti i sensi. I prezzi dei ristoranti stellati in Piemonte variano molto a seconda del numero di stelle e del ristorante stesso.

 

In generale, il prezzo può oscillare da 70€ a persona ai 250€ a persona per un menu a degustazione composto da numerose portate. I prezzi, del tutto indicativi, non includono mai il tartufo e i vini.

 

I ristoranti stellati puntano sull’altissima qualità degli ingredienti, sull’attenzione al dettaglio e ad offrire un servizio impeccabile. Ne consegue che la brigata di cucina e il personale di sala sono in genere composti da molti talenti.

 

Inoltre, i ristoranti stellati sono il palcoscenico dello chef che attraverso accostamenti di sapori inaspettati, tecniche complesse e un tocco artistico riescono a stimolare i sensi dei commensali.

 

Ecco, dunque, giustificato il prezzo dell’esperienza.

 

Le stelle Michelin in Piemonte, tuttavia, tendono a mantenere prezzi più bassi rispetto a ristoranti stellati di altri paesi dove un menù a degustazione può anche superare i 400€ a persona.

I Caffi ristorante con una stella Michelin in Piemonte
Ristorante I Caffi di Acqui Terme, una stella Michelin

Dove mangiare bene in Piemonte?

Le stelle Michelin in Piemonte non sono gli unici ristoranti che vale la pena visitare.

 

E’ bene non dimenticare le trattorie tradizionali del Piemonte dove si degustano i piatti storici regionali in contesti più o meno rustici.

 

Dove mangiare bene in Piemonte è una domanda a cui si può facilmente rispondere, anche senza far riferimento ai ristoranti stellati. Meet Piemonte invia sempre una lista di consigli ai propri ospiti che prenotano una vacanza.

 

Culla del movimento Slow Food e terra di straordinari vini e ingredienti pregiatissimi, il Piemonte è considerato una destinazione di riferimento dagli amanti del mangiare bene.

 

In base alle richieste del cliente, Meet Piemonte suggerisce di includere nei propri pacchetti turistici esperienze contrastanti: una sera una trattoria tradizionale e la sera successiva un ristorante stellato.

 

Solo in questo modo si potrà godere di una visione completa della cucina contemporanea piemontese.

 

Ristorante con 3 stelle Michelin ad Alba

Alba, capitale del tartufo bianco, ospita uno dei soli undici ristoranti italiani a essersi aggiudicati, nel 2021, le tre stelle Michelin: Piazza Duomo.

 

Il ristorante Piazza Duomo è da anni il fiore all’occhiello delle stelle Michelin in Piemonte, ubicato in un palazzo storico affacciato sulla centrale piazza della Cattedrale neogotica di Alba.

 

Lo chef Enrico Crippa ha recentemente commentato che le tre stelle Michelin equivalgono ad un oro olimpico.

Entrata del ristorante Piazza Duomo con tre stelle Michelin ad Alba
Entrata del ristorante Piazza Duomo ad Alba, con tre stelle Michelin

2 stelle Michelin in Piemonte

I ristoranti con due stelle Michelin in Piemonte sono solo quattro, tutti riconfermati dall’anno precedente.

 

Ristoranti con 2 stelle Michelin ad Alba, tra Langhe e Roero

Due ristoranti si trovano poco distanti da Alba, facilmente raggiungibili in auto dai numerosi hotel e resort situati sulle colline di Langhe e Roero.

 

Il primo si trova proprio nel Roero, nel comune di Guarene (CN): La Madernassa con lo Chef Michelangelo Mammoliti.

 

L’altro ristorante con due stelle Michelin in Piemonte si trova nel comune di  Cervere (CN), che tecnicamente non fa più parte delle Langhe ma è comunque molto vicino: Antica Corona Reale con  lo Chef Renzo Vivalda.

 

Ristoranti con 2 stelle Michelin nella zona dei laghi

Altri due ristoranti sono stati premiati con due stelle Michelin in Piemonte e si trovano nella parte settentrionale del Piemonte. Affacciati su due diversi laghi, sono facilmente raggiungibili da Stresa e dal lago Maggiore.

 

Villa Crespi con Chef Antonino Cannavacciuolo si trova a Orta San Giulio (NO) sul pittoresco lago d’Orta.

 

Piccolo Lago con Chef Marco Sacco è a Verbania, affacciato sul lago di Mergozzo, a pochi chilometri dal lago Maggiore.

Composizione dello Chef Musso di Ca' Vittoria a Tigliole (Asti)
Composizione dello Chef Massimiliano Musso di Ca’ Vittoria a Tigliole (Asti)

1 stella Michelin tra Langhe, Roero e Monferrato

Tra tutti i ristoranti stellati del Piemonte, sono diciotto quelli premiati con una stella che si trovano nel territorio collinare di Langhe, Roero e Monferrato.

 

Le degustazioni nei ristoranti premiati con stelle Michelin in Piemonte, sono spesso accompagnate da viste panoramiche sui vigneti e sulle colline divenute sito UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Li abbiamo suddivisi tra Alba e Asti.

 

1 stella Michelin tra Alba, Barolo e dintorni

Ristorante Larossa ad Alba con Chef Andrea Larossa

Locanda del Pilone con Chef Federico Gallo in Loc. Madonna di Como (appena fuori Alba)

Guido con Chef Ugo Alciati presso Cantine Fontanafredda a Serralunga d’Alba (CN)

La Rei con Chef Fabrizio Tesse presso il Boscareto Resort a Serralunga d’Alba (CN)

Borgo Sant’Anna con Chef Pasquale Laera a Monforte d’Alba (CN). Questo ristorante riceve la stella per la prima volta nel 2021!

Fre con Chef Yannick Alleno a Monforte d’Alba (CN)

Osteria Arborina con Chef Enrico Marmo appena fuori il borgo di La Morra (CN)

Massimocamia a La Morra (CN) con Chef Massimo Camia

La Ciau del Tornavento a Treiso (CN) con Chef Maurilio Garola

Damiano Nigro presso Villa d’Amelia a Benevello (CN) con Chef Damiano Nigro

All’Enoteca di Canale con Chef Davide Palluda a Canale (CN)

Da Francesco a Cherasco (CN) con Chef Francesco Oberto

21.9 Chef Flavio Costa presso Tenuta Carretta a Piobesi d’Alba (CN)

Il Centro con Chef Elide Mollo Cordero a Priocca d’Alba (CN)

Il Ristorante di Guido da Costigliole presso il Relais&Chateaux San Maurizio a Santo Stefano Belbo (CN) con Chef Luca Zecchin.

 

Ristoranti stellati in provincia di Asti

Asti, la più piccola provincia del Piemonte, riconferma tre ristoranti stellati con una stella Michelin ciascuno.

 

Il Cascinale Nuovo a Isola D’asti (AT) con Chef Walter Ferretto

Relais Sant’Uffizio a Cioccaro di Penango (AT) con Chef Gabriele Boffa

Ca’ Vittoria a Tigliole (AT) con Chef Massimiliano Musso

ristorante Guido Da Costigliole presso il Relais San Maurizio
La sala di Guido Da Costigliole nell’antico monastero del Relais San Maurizio

1 stella Michelin a Torino

Torino si impone con una proposta culinaria variegata che spazia dallo street food all’alta gastronomia.

 

Nel 2021 sono nove gli chef premiati con una stella Michelin nella città sabauda.

 

Interessante anche notare come Torino sia considerata sempre di più un punto di riferimento per chef stellati. Alcuni chef approdano in città per replicare il successo ottenuto altrove. Essere presenti a Torino conta!

 

Oltre a Marco Sacco, menzionato sopra, si segnala il trionfo di Antonino Cannavacciuolo.

 

Cannavaccioulo, chef di origine campana, nel 2021 triplica il successo in Piemonte: da anni detentore di due stelle Michelin presso Villa Crespi (sul lago d’Orta), ottiene una stella Michelin in altri due ristoranti della regione (Il Cannavacciuolo Bistrot di Torino e l’omonimo Cafè & Bistrot di Novara).

 

Ecco i ristoranti con 1 stella Michelin di Torino:

Del Cambio in Piazza Carignano con Chef Matteo Baronetto

Vintage 1977 in Piazza Solferino

Casa Vicina presso Eataly Lingotto con Chef Claudio Vicina

Cannavacciuolo Bistrot in Via Umberto Cosmo con Chef Antonino Cannavacciuolo

Carignano presso il Grand Hotel Sitea in via Carlo Alberto con Chef Fabrizio Tesse e Marco Miglioli

Condividere in via Bologna con Chef Federico Zanasi

Piano 35 presso il Grattacielo Intesa Sanpaolo, Corso Inghilterra con Chef Marco Sacco

Spazio 7 in Via Modane con Chef Alessandro Mecca

Magorabin in Corso San Maurizio con Chef Marcello Trentini

 

1 stella Michelin appena fuori Torino

Dolce Stil Novo alla Reggia di Venaria Reale con Chef Alfredo Russo

Gardenia a Caluso (TO) con Chef Mariangela Susigan

La Credenza a San Maurizio Canavese (TO) con Chef Giovanni Grasso & Igor Macchia

Zappatori a Pinerolo (TO) con Chef Christian Milone

 

1 stella Michelin nella provincia di Alessandria

Acqui Terme è un’antica stazione termale già fondata dai Romani, piacevole punto di partenza per gli amanti dell’outdoor.

 

I ristoranti stellati in provincia di Alessandria sono facilmente raggiungibili dalla zona di produzione del vino Gavi e dalle colline del Monferrato.

 

I Caffi ad Acqui Terme (AL) con Chef Bruna Cane

La Fermata di Spinetta Marengo (AL) con lo Chef Riccardo Aiachini

 

1 stella Michelin nell’Alto Piemonte

Il Patio a Pollone (Biella) con Chef Sergio e Simone Vineis

Il Portale a Verbania Pallanza (VB) con Chef Massimiliano Celeste

Christian e Manuel presso Hotel Cinzia a Vercelli con Chef Christian e Manuel Costardi

Tantris a Novara con Chef Marta Grassi

Locanda di Orta a Orta San Giulio (NO) sul lago d’Orta con Chef Andrea Monesi

Atelier a Domodossola (VB) con Chef Giorgio Bartolucci

Cannavacciuolo Cafè & Bistrot a Novara con Chef Antonino Cannavacciuolo

Al Sorriso a Soriso (NO) con Chef Luisa Valazza

 

    Post correlati

    Il Turismo Sostenibile di Meet Piemonte

    I nostri tour sostenibili in Piemonte Meet Piemonte segue pratiche e principi di turismo...

    Continua a leggere

    Vini Nebbiolo in Piemonte

    I vini Nebbiolo da Barolo a Gattinara Per scegliere un tour di vini Nebbiolo in Piemonte è...

    Continua a leggere

    Il mercato di Alba

    Il mercato del sabato di Alba Sabato è il giorno del mercato di Alba: la città si risveglia...

    Continua a leggere
    Book Now