Ricerca del Tartufo da Torino con Pranzo

poached-egg-white-truffle-1024x809
poached-egg-white-truffle-1024×809
Ricerca del tartufo da Torino
Ricerca del tartufo da Torino
Ricerca del tartufo da Torino
Ricerca del tartufo da Torino
Ricerca del tartufo da Torino
Ricerca del tartufo da Torino
Ricerca del tartufo da Torino
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow

Ricerca del Tartufo d’Alba con Autista da Torino e Pranzo

La Ricerca del Tartufo da Torino con Pranzo è un’ escursione di sei ore, a bordo di un elegante van con autista NCC. 

Si parte dal centro di Torino e in circa un’ora si raggiungono le colline delle Langhe e del Roero, nel cuore del Piemonte, dove si incontrano il tartufaio e il cane.

Raggiungete i boschi del Piemonte, comodamente da Torino per assistere alla ricerca del tartufo d’Alba. Si tratta di un’ esperienza educativa grazie alle spiegazioni dell’esperto tartufaio che fornisce una presentazione completa delle delicate condizioni con cui questi funghi ipogei si riproducono.

Si impara a riconoscere le piante tartugene, a individuare la forma del tartufo ancora interrato e tanti altri segreti di questa antica arte tramandata di generazione in generazione. 

La Ricerca del Tartufo da Torino con Pranzo prosegue nella cascina del tartufaio per gustare quattro portate con il tartufo nero, in un ambiente informale e accogliente. Al termine, l’autista riaccompagna gli ospiti a Torino. 

truffle hunt from turin map

Bella esperienza con il cane e il tartufaio sulle colline piemontesi. Siamo partiti da Torino, eravamo due coppie. Il nostro autista Giorgio molto professionale ci ha fatto accomodare sul suo van. All’arrivo nel bosco abbiamo incontrato Luca che ci ha fornito gli stivali e abbiamo camminato per circa un’ora e mezza fermandoci spesso a osservare il cane da tartufi. Abbiamo trovato due piccoli bianchi. Poi ci hanno accompagnato presso la loro casa dove abbiamo mangiato un pranzo casalingo, semplice ma molto gustoso con ottimo vino Dolcetto. E’ stata una giornata piacevole e ben organizzata per chi, come noi, si trovava a Torino per pochi giorni senza auto.
Lorena A. – Ottobre 2022

Leggi tutte le recensioni su Tripadvisor e Google

Highlights

Partenza dal centro di Torino con autista

Piccolo gruppo fino a 7 persone

Ricerca del tartufo nel bosco con il cane

Pranzo di 4 portate con vino e tartufo nero inclusi

TARIFFE E DISPONIBILITà

Tutti i giorni alle ore 9:30 da Aprile. Verificare le date disponibili cliccando su Prenota Ora.

  • 216 € a persona (minimo 3 partecipanti)
  • 265 € a persona per il tour privato per solo 2 partecipanti

ITINERARIO

Da Torino alla Ricerca dei Tartufi delle Langhe con Pranzo

Il tour Ricerca del Tartufo da Torino con Pranzo inizia alle ore 9:30 dal centro della capitale del Piemonte dove un nostro autista NCC vi accoglie a bordo di un van. 

In circa un’ora di auto si arriva tra le colline di Langhe e Roero, nei dintorni di Alba, dove alcune aree boschive sono state risparmiate dal disboscamento degli ultimi decenni, consentendo ancora la riproduzione spontanea del tartufo bianco d’Alba, altrimenti non coltivabile.

Mentre la stagione del bianco (Tuber Magnatum Pico) va da fine settembre a gennaio, il tartufo nero estivo (Tuber Aestivum, detto “scorzone”) è reperibile da metà aprile. 

Il tartufaio e il cane sulle colline di Langhe e Roero

Arrivati sulle colline di Langhe e Roero, si incontra il tartufaio con il cane per una piacevole camminata nel bosco. Il tartufaio illustra le caratteristiche dell’ambiente, le tipologie di alberi, la composizione del terreno e altri fattori che condizionano la delicata crescita dei tartufi.

Parte dell’esperienza della ricerca del tartufo d’Alba è osservare come il cane esplori il sottobosco ed interagisca ai comandi dell’esperto tartufaio. Si potrà così aiutare ad estrarre dal terreno il prezioso fungo ipogeo e a richiudere il buco al fine di facilitare l’aggregamento di nuove spore nel futuro.

La camminata nel bosco potrebbe essere scivolosa e fangosa per cui si raccomanda l’uso di calzature adatte (scarpe da trekking o sportive). Un limitato numero di stivali di gomma è disponibile su richiesta al momento della prenotazione.

Il pranzo con i tartufi nella casa del tartufaio sulle colline di Langhe e Roero

Al termine della ricerca del tartufo, con un breve spostamento in auto ci si sposta presso l’agriturismo del tartufaio per un pranzo informale e genuino con quattro portate tradizionali (antipasti, primo piatto, dessert) su cui viene lamellato il tartufo nero. 

L’atmosfera accogliente e genuina della casa del tartufaio aggiunge quel senso di convivialità famigliare che testimonia il tramandare di antiche tradizioni tra le colline di Langhe e Roero.Rientro a Torino nel primo pomeriggio.

PUNTO DI INCONTRO

Via Paolo Sacchi, 14/B, 10128 Torino (di fronte all’hotel Genova Best Western Plus) oppure dal vostro albergo

INFORMAZIONI UTILI

  • La camminata nel bosco potrebbe essere scivolosa e fangosa per cui si raccomanda l’uso di calzature adatte (scarpe da trekking o sportive). Un limitato numero di stivali di gomma è disponibile su richiesta al momento della prenotazione.
  • La stagione del tartufo bianco va da fine settembre a gennaio. In tarda primavera ed estate possono essere raccolti i tartufi neri estivi.
  • Il tour si svolge ugualmente con pioggia leggera. In caso di pioggia persistente il tour è posticipato o rimborsato
  • Le allergie e intolleranze alimentari devono essere comunicate al momento della prenotazione 

CANCELLAZIONE

  •  Cancellazione gratuita fino a 48 ore prima del tour.

Leggi qui tutti i termini e condizioni.

IL TOUR INCLUDE

La tariffa include:

  • Trasporto con autista NCC su minivan, disponibile 6 ore (dalle 9 alle 15)
  • Ricerca del tartufo con il cane
  • Un limitato numero di stivali in gomma è disponibile. Da richiedere in fase di prenotazione
  • Pranzo con 4 portate (antipasti, primo, dolce), acqua, vino, tartufo nero

La tariffa non include:

  • Eventuali tartufi trovati nel corso della ricerca
  • Tartufo bianco a pranzo (è servito il tartufo nero)
  • Qualsiasi altro pasto, biglietto d’ammissione, altre degustazioni, transfer, mance, spese personali e qualsiasi altra voce non menzionata nel campo “la tariffa include”