Confronta gli annunci

Tour di Torino

Descrizione

Lo stereotipo di Torino, polo industriale grigio ed inquinato, ha lasciato il posto negli ultimi decenni ad una città elegante, cosmopolita, all’avanguardia che stupisce anche il viaggiatore più incallito.

 

Un tour di Torino può essere studiato da tanti punti di vista diversi e la nostra guida turistica saprà modellarlo a seconda delle esigenze e tempistiche richieste.

 

Con circa duemila anni di storia, l’originario accampamento militare romano di Augusta Taurinorum si è ampliato fino a diventare la capitale del regno di Casa Savoia e successivamente, nel 1861, la prima Capitale d’Italia.

 

Dal nostro blog: La riapertura della Cappella della Sindone

 

Lo sviluppo urbanistico con grandi viali alberati, facciate uniformi, palazzi barocchi e gallerie art-nouveau, richiama a scorci di Parigi pur mantenendo un carattere tipicamente “torinese”.

 

Più recentemente, le Olimpiadi Invernali del 2006 hanno contribuito a cambiare il volto della città, che spazia da centro di design tecnologico a polo universitario.

 

L’ostensione della Sacra Sindone programmata periodicamente e il secondo museo egizio al mondo sono solo alcune delle attrazioni.

 

Leggi cosa dice Wikipedia di Torino


Tour tradizionale: piazze e palazzi

Il tour tradizionale di Torino ruota attorno alla centralissima Piazza Castello sulla quale si affaccia il gioiello barocco della chiesa di San Lorenzo (interni visitabili negli orari di apertura), il Teatro Regio e Palazzo Reale. Si prosegue verso Piazza Carignano e la settecentesca Piazza San Carlo. La nostra guida turistica arricchisce la passeggiata con uno sguardo ad alcuni angoli nascosti e cortili privati che si celano dietro sontuosi portoni facendo riferimento ai numerosi cambiamenti sociali che Torino ha dovuto affrontare nel corso dei secoli.


 

Tour dei portoni e botteghe storiche

Un itinerario inconsueto che scova tesori nascosti o spesso dimenticati nel cuore del centro storico di Torino. La guida conduce i nostri ospiti a leggere la simbologia celata nelle forme e decorazioni di portoni, maniglie, architravi ed altri dettagli che arricchiscono le entrate di palazzi dalla storia centenaria. Lungo il percorso che porta fin al vecchio ghetto ebraico, ci si sofferma davanti ad alcune botteghe storiche le cui “davanteuse”, boiserie e insegne dipinte sono patrimonio culturale della comunità cittadina.


 

Da aggiungere al tour di Torino (costi aggiuntivi):

  • Degustazioni di cioccolato nei caffè storici: tradizionale “bicerin”, la bevanda a base di cioccolata calda e caffe’, accompagnata da un gianduiotto e altre specialita’ della pasticceria torinese;
  • La visita guidata di Palazzo Reale, Museo Egizio, Museo del Cinema, Museo dell’automobile, Museo d’Arte Contemporanea, Museo del Risorgimento;
  • La visita guidata alla Venaria Reale e giardini o Palazzina di Caccia di Stupinigi;
  • Un tour in bici lungo il fiume Po

 

Tariffa

Invia una richiesta nel form sottostante. La tariffa varia in base alla lingua e al periodo dell’anno.

 


Tour privato
: SI

Numero massimo di partecipanti: 50

Durata: 2 – 3 ore circa

Adatto a bambini e famiglie: SI

Accessibilità: SI

Livello di difficoltà: basso.

Questo tour si svolge a piedi su una distanza approssimativa di circa 2 km. Durante il percorso ci possono essere scale e superfici irregolari.

 

Punto d’incontro: davanti al Teatro Regio o presso il vostro hotel del centro storico

Punto d’arrivo: davanti al Teatro Regio o da concordare

Trasporto: non necessario

In caso di pioggia: il tour si svolge ugualmente

 

 

Richiedi ulteriori informazioni

Ho letto l'informativa privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate
Ho letto e accettato i termini e le condizioni